I Verdena si sono formati ad Albino (BG) a metà degli anni ‘80. Il gruppo è formato dai fratelli Ferrari, Alberto (voce, chitarra) e Luca (batteria). Nel 1996 si unisce alla band la bassista Roberta Sammarelli.

Nel luglio del 1997 il trio registra un demotape di cui verranno vendute circa 500 copie ai concerti e che permette alla band di continuare a suonare dal vivo.

La band viene contattata da numerose etichette indipendenti, ma nel settembre del 1998 accettano la proposta di Black Out/Universal con cui firmano un contratto pochi mesi più tardi.

Nel Marzo del 1999, il trio inizia a lavorare all’album di debutto “Verdena”, album che venderà più di quarantamila copie e varrà alla band il “Premio PIM” di Repubblica come miglior gruppo rivelazione del 1999. La produzione dell'album è affidata allo storico chitarrista di CCCP, CSI e PGR Giorgio Canali;

L’attività live dei Verdena s’intensifica.Nel frattempo, tra uno spostamento e l’altro su e giù per la penisola, la band prova nuove idee, stratificando maggiormente il proprio suono con l’aggiunta di un piano rhodes e di un mellotron. Il 15 giugno 2001 esce l’EP “Spaceman”, il cui singolo anticipa l’uscita del secondo album della band, “Solo un grande Sasso”, con la produzione di Manuel Agnelli, frontman degli Afterhours;

Il disco, appena uscito, ottiene ampi consensi dalla critica musicale e guadagna in breve la sesta posizione della classifica FIMI. Il 26 Ottobre 2001 i Verdena iniziano il tour di “Solo un Grande Sasso” che li vedrà impegnati praticamente per tutto il 2002, con date in tutta Italia e partecipazioni a due festival olandesi.

Nell’estate del 2003 i Verdena iniziano le registrazioni del terzo album, “Il Suicidio dei Samurai”. L’album esce ad inizio 2004, anticipato dall’EP “Luna”, entra in classifica nei primi posti della top ten italiana. Come accaduto per “Solo un Grande Sasso” il lungo tour registra una costante crescita di pubblico e parecchi sold out.

Nel mese di Aprile 2005 “Il Suicidio dei Samurai” verrà pubblicato in Svizzera (18 Aprile) e successivamente in Germania (12 Settembre). Sempre nel mese di Aprile, i Verdena faranno un tour promozionale in alcune città tedesche e svizzere. Nel mese di Aprile dell'anno seguente, il disco esce per la prestigiosa etichetta francese Barclay “Il Suicidio dei Samurai”. Anche qui, come in Germania, Svizzera ed Austria, il disco viene pubblicato nella sua versione originale.

Dopo molte date in Italia, Germania e Svizzera, nel Dicembre 2005 inizia la prima fase di scrittura del quarto disco nell’Henhouse Studio, il pollaio dietro casa Ferrari riadattato a studio di registrazione.

Dopo diversi mesi di recording sessions, il 16 Marzo 2007 esce il quarto disco “Requiem”. Quindici tracce che spaziano dal rock più duro al grunge degli anni ‘90, con forti ricordi psichedelici anni ‘70.

Il disco è stato quasi interamente autoprodotto. “Requiem” viene anticipato dal tour italiano e viene inizialmente pubblicato in Germania, Svizzera, Austria e Francia e, successivamente, anche in Spagna. Il 29 Giugno 2007 è stato pubblicato “Caños” EP che contiene, oltre al brano che dà il nome all’EP, anche quattro brani inediti.

Nell'estate del 2008 Verdena sono il gruppo spalla per Neil Young all'Arena di Verona, il gruppo è stato scelto personalmente dall'artista.

Dopo tre anni di assenza dalle scene, il 18 Gennaio 2011 vedrà la luce “Wow” quinta prova in studio della band, interamente prodotto da Alberto Ferrari, cantante e chitarrista degli stessi Verdena. Un imponente doppio album composto da 27 canzoni che testimoniano in maniera unilaterale la crescita del gruppo bergamasco. Un opera rock a 360°. Lungi dall'essere un disco di musica 'mordi e fuggi' “Wow” è troppo vario per potere essere raccontato in poche righe e troppo complesso per cercare di trasmetterne la sua magica alchimia. Ciò che è chiaro è che con questo doppio album Verdena fanno un balzo avanti, confermando la propria indole e il proprio sguardo fisso sulla musica. Uno sguardo appassionato, spontaneo, libero.

“Wow” ha messo d'accordo pubblico (debutto al secondo posto della classifica FIMI) e critica (tra i 100 dischi italiani più belli di sempre per Rolling Stone). Nel mezzo un tour di oltre 90 date su e giù per la Penisola con tanti sold-out e cinque date all'estero (Amsterdam, Colonia, Berlino, Bruxelles e Londra), un libro “Un mondo del tutto differente. La storia di Wow e dei Verdena” di Emiliano Colasanti, giornalista di Rolling Stone, la riedizione del disco in formato 'Deluxe' contenente un documentario sul tour in corso e spezzoni del bellissimo concerto nella cornice di Piazza Castello a Ferrara e i due concerti-evento dell'estate 2012 insieme ai Flaming Lips.

Insomma: gli ultimi due anni dei Verdena si possono definire a dir poco intensi. “Wow” è stato per la band bergamasca un disco molto importante, quello di un singolo ascoltatissimo come “Razzi Arpia Inferno e Fiamme” ma anche quello in cui è emersa come non mai la loro idea di suono artigianale e immaginifico.

Nel Maggio 2012 è iniziata la scrittura dei nuovi brani, come sempre all'HenHouse Studio. Un anno dopo, Maggio 2013, sono invece iniziate le registrazioni del disco, sempre all'HenHouse. Registrazioni che termineranno nel Novembre del 2014.

Il sesto lavoro in studio dei Verdena si intitola “Endkadenz” un lavoro diviso in due volumi la cui prima parte uscirà il prossimo 27 Gennaio 2015.

  • Endkadenz vol1 Universal 2015 Playlist
    Endkadenz vol1
    X
    • HO UNA FISSA
    • PUZZLE
    • UN PO’ ESAGERI
    • SCI DESERTICO
    • NEVISCHIO
    • RILIEVO
    • DILUVIO
    • DEREK
    • VIVERE DI CONSEGUENZA
    • ALIENI FRA DI NOI
    • CONTRO LA RAGIONE
    • INNO DEL PERDERSI
    • FUNERALUS
  • WOW Universal 2011 Playlist
    Wow

    CD #1

    • Scegli me (Un mondo che tu non vuoi) – 2:31
    • Loniterp – 4:10
    • Per sbaglio – 3:24
    • Mi coltivo – 4:41
    • Razzi arpia inferno e amme – 3:01
    • Adoratorio – 2:29
    • Miglioramento – 4:14
    • Il nulla di O. – 2:09
    • Lui gareggia – 1:44
    • Le scarpe volanti – 3:02
    • Castelli per aria – 3:57
    • Sorriso in spiaggia pt. 1 – 2:42
    • Sorriso in spiaggia pt. 2 – 4:40

    CD #2

    • Attonito – 2:05
    • È solo lunedì – 4:49
    • Tu e me – 1:52
    • Badea blues – 3:27
    • Nuova luce – 4:35
    • Grattacielo – 2:51
    • A capello – 2:26
    • Rossella roll over – 3:28
    • Canzone ostinata – 2:31
    • 12,5 mg – 1:11
    • Sul ciglio – 0:54
    • Letto di mosche – 2:38
    • La volta – 3:36
    • Lei disse (Un mondo del tutto differente) – 4:00
  • RADAR (EJABBABBAJE) COMP. Universal 2011 Playlist
    RADAR (EJABBABBAJE) COMPILATION
    X
    • Rossella roll over (Live@Milano) – 4:00
    • Le scarpe volanti (Live@Milano) – 4:04
    • È solo lunedì (Live@Milano) – 5:09
    • Segale cornuta (Inedito) – 1:38
    • Inutilniente (Inedito) – 1:57
    • Baby I Love You (Inedito) – 3:43
    • Optical (Demo) – 2:40
    • A capello (Demo) – 2:19
    • Razzi arpia inferno e amme (alternative version) – 3:00
    • Razzi arpia inferno e amme (Aucan remix) – 3:09
  • REQUIEM Universal 2007 Playlist
    requiem
    X
    • Marti in the sky - 0:23
    • Don Calisto - 3:02
    • Non prendere l'acme, Eugenio - 6:05
    • Angie - 3:44
    • Aha - 1:06
    • Isacco nucleare - 4:18
    • Caños - 3:43
    • Il Gulliver - 11:54
    • Faro - 0:47
    • Muori Delay - 2:42
    • Trovami un modo semplice per uscirne - 3:34
    • Opanopono - 1:50
    • Il caos strisciante - 4:35
    • Was? - 2:06
    • Sotto prescrizione del dott. Huxley - 12:35
  • CAÑOS EP Universal 2007 Playlist
    CAÑOS EP
    X
    • Caños [edito] - 3:42
    • Malaga - 1:39
    • L'ora è buia - 3:16
    • Parabellum - 6:27
    • His latest flame (Marie’s the name) (Elvis Presley)- 2:19
    • Fluido - 6:38
  • il suicidio dei Samurai Universal 2004 Playlist
    il suicidio dei samurai
    X
    • Logorrea (esperti all'opera) (3:54)
    • Luna (3:32)
    • Mina (4:27)
    • Balanite (4:47)
    • Phantastica (4:01)
    • Elefante (3:06)
    • Glamodrama (6:27)
    • Far sa (4:23)
    • 17 tir nel cortile (5:10)
    • 40 secondi di niente (4:45)
    • Il suicidio del samurai (4:28)
  • ELEFANTE EP Universal 2004 Playlist
    ELEFANTE EP
    X
    • Elefante [edito] - 3:05
    • Perfect Day - 2:50
    • Mu - 2:38
    • Corteccia (nell'up-nea) - 6:20
    • Passi da gigante - 5:59
  • LUNA EP Universal 2004 Playlist
    LUNA EP
    X
    • Luna – 3:33
    • Harvest – 3:11 (Neil Young)
    • Le tue ossa nell'altitudine – 5:05
    • Apice – 5:00
    • Omashee – 3:15
  • SOLO UN GRANDE SASSO Universal 2001 Playlist
    SOLO UN GRANDE SASSO
    X
    • La tua fretta (2:35)
    • Spaceman (4:3)
    • Nova (7:44)
    • Cara prudenza (4:15)
    • Onan (5:12)
    • Starless (7:00)
    • Miami Safari (3:35)
    • Nel mio letto (3:04)
    • 1000 anni con Elide (6:35)
    • Buona risposta (5:14)
    • Centrifuga (8:16)
    • Meduse e tappeti (3:16)
  • SPACEMAN EP Universal 2001 Playlist
    SPACEMAN EP
    X
    • Spaceman [edito] - 4:35
    • Blue - 4:30
    • Reverberation (13th Floor Elevators) - 6:05
    • Sipario - 2:21
  • MIAMI SAFARI EP Universal 2002 Playlist
    MIAMI SAFARI EP
    X
    • Miami Safari (edito)
    • Solo un Grande Sasso, parte 1
    • Solo un Grande Sasso, parte 2
    • Creepy Smell (Melvins)
    • Morbida
  • Verdena Universal 1999 Playlist
    Verdena - Verdena
    X
    • Ovunque 3.06
    • Valvonauta 4.23
    • Pixel 4.23
    • L'infinita gioia di Herny Bahus 4.30
    • Vera 2.41
    • Dentro Sharon 3.33
    • Ormogenia 3.01
    • Caramel pop 4.08
    • Viba 3.47
    • Ultranoia 4.55
    • Zoe 3.26
    • Bambina in nero 2.56
    • Eyeliner 6.52
  • VIBA EP Universal 2000 Playlist
    VIBA EP
    X
    • Viba [edito] - 3:49
    • Stenuo - 5:19
    • Sunshine of Your Love (Cream) - 4:30
    • Cretina - 3:53
  • valvonauta EP Universal 1999 Playlist
    valvonauta
    X
    • Valvonauta [edito] - 4:24
    • Dentro Sharon [edito] - 3:33
    • Bonne Nouvelle [demo] - 3:56
    • Piuma - 3:29

2015 SUMMER TOUR DATES

*TUTTI I LIVE A 12 EURO

Verdena

MANAGEMENT

Roberta Sammarelli

management@verdena.com

Via De Leidi, 5
24121 Bergamo


Fleish

Ufficio Stampa e Promozione | Info alla Stampa

FLEISCH

Nora Bentivoglio

nora@fleisch-agency.com


universal Italia

Ufficio Promozione UNIVERSAL MUSIC GROUP

Roberta Giucastro

Roberta.Giucastro@umusic.com


DNA CONCERTI

Booking DNA CONCERTI

Pietro Fuccio e Nicola Romani

nicola@dnaconcerti.com

pietro@dnaconcerti.com

Phone: +39 06 89560116

Ufficio Stampa DNA Concerti

annachiara@dnaconcerti.com